martedì 14 maggio 2013

Cibo, sensazioni e creatività



Cibo, sensazioni e creatività


Quando ci guardiamo allo specchio vediamo un’immagine di noi. A seconda dei momenti e delle circostanze, tale immagine ci appare più o meno piacevole, prestiamo attenzione a un dettaglio o ad un altro, facciamo delle critiche più o meno severe. In ogni caso, difficilmente il modo in cui noi “ci percepiamo” corrisponde esattamente alla realtà.
Il laboratorio creativo sull’immagine corporea “Cibo, sensazioni e creatività” rappresenta un percorso che, con l’aiuto di utili spunti di storia dell’arte, ci aiuterà a riflettere sull’immagine corporea.
Da una maggiore armonia con il nostro corpo ci verrà naturale averne più cura, offrendogli cibo adeguato e preziosi momenti di convivialità. L’incontro è aperto a tutti, dai 5 anni in su!
Il laboratorio sarà condotto da Cristina Cherchi e Maria Coviello.

Nessun commento:

Posta un commento